Vuoi seguire gratis l'anteprima della Videolezione PROGETTARE E SCRIVERE UN DISCORSO – PUBLIC SPEAKING

Inserisci nome e email qui sotto per ricevere subito l'email con il link di accesso. 100% Gratis.

MASTER ON-LINE in

FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE

Dal Bilancio ai Sistemi di Pianificazione, Programmazione economico-finanziaria e Controllo di Gestione
Prezzo: 460,00 € (IVA incl.)
Acquista Demo
MASTER ON-LINE in  FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE
Il Master si caratterizza per avere un programma che crea un equilibrato connubio tra contenuti di alto livello scientifico e pratico, in modo da consentire all’utente di integrare le tradizionali conoscenze di analisi economico-finanziaria con strumenti più specialistici della finanza aziendale, della programmazione e del controllo di gestione.

Il percorso formativo mira a far acquisire al partecipante strumenti operativi in grado di agevolarlo nello svolgimento della sua professione e quindi rivestire un ruolo più attivo nei processi di miglioramento strategico e organizzativo delle imprese dove lavora, oppure nell’esercizio delle sue attività consulenziali.

 

Destinatari
» Professionisti (commercialisti, ragionieri, avvocati, praticanti, revisori, consulenti, ecc.) che aspirano ad ampliare la loro offerta consulenziale in azienda.
» Personale di azienda che desidera qualificarsi o riqualificarsi nelle aree della finanza e del controllo di gestione o semplicemente desidera dialogare con i responsabili di queste funzioni.
» Imprenditori desiderosi di affrontare le nuove sfide di mercato con maggiori conoscenze e di reagire ai cambiamenti ed alle crisi economico-finanziarie con la dovuta preparazione.
» Laureati e laureandi in discipline economiche, giuridiche, statistiche, ingegneristiche con indirizzo gestionale.


Struttura e Durata
Il Master si compone di 28 videolezioni per una durata complessiva di circa 42 ore.

Funzionalità e materiale didattico
Il materiale didattico è multimediale e include video-lezioni in flash accessibili dalla piattaforma e-learning e le dispense in formato PDF. Questo prodotto elearning è stato realizzato con tecnologie diverse. Per alcuni argomenti, al fine di facilitare la fruizione della video lezione è stato associato, alla lezione stessa, un file in PDF delle dispense che è possibile scaricare in download e/o stampare.

Test di Controllo dell'Apprendimento
Il Master contiene numerosi test di controllo dell’apprendimento, costituiti da una griglia di domande a risposta multipla al termine di alcune video lezioni.

Attestato di Frequenza
Al termine del percorso formativo il sistema attiverà la possibilità di scaricare l'attesto di frequenza in formato PDF.

Programma dettagliato >>
Attenzione: Alcune lezioni di questo Master on-line, in particolare quelle contrassegnate con (*), sono state registrate prima della riforma del diritto societario (D.Lgs 5/2003) e prima dell'introduzione di alcune novità fiscali (in particolare Legge n.148/2011 di conversione del decreto legge n.138/2011, che ha previsto l'aumento dell'aliquota IVA ordinaria dal 20% al 21%). Indipendentemente da questi cambiamenti legislativi, e da altri che potrebbero intervenire in seguito alla pubblicazione di questo evento on-line, rimangono tuttavia valide le technicalities di analisi dei vari aspetti economici e finanziari che si incontrano lungo tutto il percorso formativo.

1 L'analisi del bilancio (Parte I) *
La gestione e gli equilibri finanziari
I diversi aspetti della gestione d'impresa
I limiti del Bilancio
Il criterio di liquidità/esigibilità crescente e decrescente
Lo schema riclassificatorio dello Stato Patrimoniale
2 L'analisi del bilancio (Parte II) *
Le voci attive dello SP
3 L'analisi del bilancio (Parte III) *
Le voci passive dello SP
Lo schema riclassificatorio del Conto Economico
Le voci del CE
4 L'analisi di bilancio per indici (parte I)
Interventi correttivi alle voci di Bilancio
Gli indici di redditività
La scomposizione del ROE
Gli indici di rotazione e giacenza
5 L'analisi di bilancio per indici (parte II)
Il Costo medio del capitale
Gli indici di struttura finanziaria
6 L'analisi per flussi finanziari (parte I)
Definizione di fondo e di flusso finanziario
Le varie tipologie di Rendiconto finanziario
L'Analisi dei flussi finanziari
La formazione del Rendiconto Finanziario
7 L'analisi per flussi finanziari (parte II)
Il prospetto delle fonti e degli impieghi
La costruzione del rendiconto dei flussi finanziari
8 Tecniche e modelli di Previsione delle Vendite (Forecasting Systems)
Elementi di statistica di base
L'analisi delle serie storiche
Costruzione del modello
Il Trend
L'analisi delle periodicità
L'analisi delle irregolarità e la verifica del modello
La previsione puntuale ed intervallare
La previsione probabilistica
Appendice
9 Il Business Plan (parte I) *
Il Business Plan come processo
La previsione dei ricavi e dei costi
I costi per il personale
Gli ammortamenti
10 Il Business Plan (parte II)
La previsione del circolante
La copertura finanziaria
11 La gestione finanziaria corrente e la Tesoreria nelle PMI
Introduzione
Le fonti dei dati
Le entrate e le uscite
Schema sintetico del Piano di Tesoreria
12 La tesoreria aziendale: dal cash management al reporting
Introduzione
La tesoreria domestica
La tesoreria estera ed i rischi finanziari
La pianificazione finanziaria
13 La tesoreria di una grande impresa
Introduzione
Il ciclo attivo e il ciclo passivo Il cash pooling
La pianificazione finanziaria
Risk Management
I rapporti banca-impresa
Funding e reporting
14 I mercati finanziari
La struttura finanziaria d'impresa
I mercati di raccolta dei capitali
Il mercato per la finanza straordinaria
Il mercato del capitale di rischio
Il mercato mobiliare dei capitali
Il mercato del credito
15 Gli Strumenti di copertura finanziaria
Il rischio tassi e valute
Studio di settore
Il caso aziendale
16 Risk management
L'individuazione del rischio
Il processo di gestione del rischio
Gli accordi di Basilea
L'analisi fondamentale e tecnica
17 Il Project Financing
Cos'è il Project Financing
Perché il Project Financing
Lo sviluppo del progetto
Il modello finanziario
L'information memorandum
Le fasi ed i rischi
Un caso nell'energia eolica
18 Elementi base di finanza agevolata
Introduzione e definizione
I criteri fondamentali
Gli enti erogatori
Altri elementi
19 Private equity
Le operazioni di private equity
Gli investitori
Leverage Buy Out (LBO): overview
LBO: le fasi
20 LBO e MBO
Le altre fasi
Il caso
21 Introduzione alle logiche e alle tecniche di un sistema di Programmazione e Controllo: Definizione e Classificazione dei costi - 1° parte
Dal Controllo Direzionale al Controllo Strategico
In concetto di Strategia in Azienda: posizionamento dell’azienda nel tempo e nello spazio competitivo
22 Introduzione alle logiche e alle tecniche di un sistema di Programmazione e Controllo: Definizione e Classificazione dei costi - 2° parte
I costi e la loro classificazione
Costi specifici, comuni, fissi, variabili, diretti e indiretti: quando utilizzarli e perché.
Le configurazioni di costo: costo primo, industriale, complessivo ed economico-tecnico
Metodologie del calcolo dei costi: full, direct e traceable costing.
23 Activity Based Costing e Activity Based Management
Come nasce Activity
Le attività e I cost driver
Le 5 fasi di costruzione dell’ABC
Il modello dell’ABM, evoluzione o intrìegrazione all’ABC?
Analisi dei processi ed i process cost driver dell’ABM
24 Individuazione e definizione del prezzo di vendita: dal Pricing al Budget - 1° parte
Il prezzo come leva strategica
Processo di determinazione del prezzo di vendita
La Break even analysis
25 Individuazione e definizione del prezzo di vendita: dal Pricing al Budget - 2° parte
Il budget
Costruzione del budget economico
Dal budget economico al budget degli investimenti passando per il budget di cassa
Il forecast
26 Sistema di reporting ed analisi degli scostamenti
La dashboard
Dagli scostamenti elementari agli scostamenti globali
Scostamenti dei ricavi, dei costi diretti ed indiretti: metodo di esecuzione
La Balanced scorecard e le quattro prospettive
I limiti della BSC
27 Strumenti Pratici di Controllo di Gestione
Presentazione dell'azienda campione e delle sue caratteristiche
La codifica degli articoli, la distinta base e i cicli di produzione
Il processo di determinazione dei fabbisogni dei materiali e di ore di lavorazione attraverso l'm.r.p.
Alcuni concetti fondamentali della contabilità industriale
L'architettura generale del sistema di co.in. nell'azienda campione
La logica di determinazione del prezzo di vendita e del costo di un articolo
28 Il processo di Budget in una società di servizi
Struttura organizzativa di un'azienda di servizi
Il Business Plan
Il Budget commerciale
Il Budget delle operations
La fase di negoziazione
Case Study
Scenario competitivo e di mercato
Esercitazione di Budget

Docenti >>
Fabrizio Ambrogi
Specializzato in Finanza Aziendale, Analisi Finanziaria ed Analisi Tecnica, dopo un'esperienza ultradecennale come responsabile della tesoreria aziendale del terzo gruppo petrolifero italiano (api-anonima petroli italiana) per il quale gestiva il fabbisogno finanziario (anche su valuta estera) ed il rischio connesso (interest and currency risk) è stato successivamente responsabile amministrativo e finanzario di un gruppo della GDO affiliato al Gruppo Sigma. Attualmente è responsabile Bilancio e Finanza di Unicef Italia.
 
Marco Astolfi
Specializzato in Finanza Aziendale, Analisi di Bilancio, Analisi Finanziarie e Controllo di Gestione, ha maturato esperienze professionali e di responsabilità nell'ambito di importanti aziende nazionali. Ha svolto con continuità ed impegno l'attività di Consulenza aziendale e di Formatore. E' autore di diversi articoli pubblicati su riviste specialistiche. E' stato uno dei primi fondatori di Midiform Business School, che ha diretto e seguito con grande passione ed entusiasmo.
 
Roberto Bruschi
Ha avuto varie esperienze nella tesoreria e nell'area finanza (cash management, pianificazione finanziaria, risk management) di grandi gruppi industriali (Montedison, Safinvest, Pirelli, Merloni, Wind. Almaviva) in alcuni casi con alte responsabilità manageriali
 
Valerio Capizzi
Esperto di Project Finance e Finanza Strutturata, si occupa di queste materie sin dal 1997, quando, trasferitosi a Londra, ha iniziato a lavorare per importanti istituzioni finanziarie internazionali dove ha rivestito ruoli manageriali e direttivi (Tokio Mitsubishi Bank). Attualmente è responsabile del Dipartimento italiano di Finanza Strutturata di ING Bank, con competenza per il settore energetico e delle infrastrutture. In Italia, attraverso la strutturazione di operazioni in project finance, ha attivamente partecipato alla realizzazione dei più importanti parchi eolici attualmente in funzione. Collabora da anni con Meliusform, apportando il suo contributo professionale nell'innovare il programma didattico del Master in Finanza Aziendale, conferendogli una veste scientifica ed al contempo operativa.
 
Michele Cruciano
Dottore Commercialista e Revisore dei Conti. Esperto in intelligenza artificiale (premiato con un importante riconoscimento internazionale) collabora con i dipartimenti economici di alcune università nel campo dell'economia sperimentale e computazionale. Ha diretto il laboratorio informatico di ricerca di Midiform, ed è specializzato in sistemi previsionali e tecniche di programmazione avanzata. Svolge attività di progettazione e realizzazione DataWareHouse ed è attualmente impegnato in attività di consulenza con primarie aziende industriali.
 
Roberto Di Loreto
Esperto in finanza agevolata, ha maturato significative esperienze in veste di progettista economico finanziario con riguardo ai principali strumenti agevolativi regionali, nazionali e comunitari. Valutatore a contratto presso enti gestori di agevolazioni. Vanta una pluriennale esperienza in materia di monitoraggi di primo e secondo livello presso agenzie di sviluppo. Tutor accreditato presso enti di promozione della cultura d'impresa. Legale rappresentante di una società di consulenza specializzata nella redazione di business plan finalizzati all'ottenimento di agevolazioni ed incentivi. Docente presso primarie scuole di formazione. Agente in attività finanziaria per conto di primario intermediario.
 
Lorenzo Landini
Analista finanziario e di Venture Capital, ha maturato una pluriennale esperienza nell'ambito del project financing e del corporate finance in importanti Banche di affari.
 
Giorgia Mollo
Esperta in pianificazione e controllo di gestione è attualmente responsabile di reporting direzionale e analisi economiche in una primaria azienda di telecomunicazioni (Wind). Si è occupata di analisi competitive e ricerche di mercato nonché di pianificazione e controllo con la responsabilità di definire i processi di consuntivazione, pianificazione e produzione di report aziendali. Ha operato nel Controllo di Divisione seguendo attività di valutazioni economiche delle decisioni di business degli investimenti e delle principali iniziative commerciali e di pricing. In passato ha svolto attività di Controllo di Gestione della rete distributiva di Mercedes Benz Italia. Svolge attività di docenza presso importanti istituzioni universitarie e collabora da anni con Midiform apportando il suo contributo professionale nell'innovare i programmi conferendogli una veste scientifica ed al contempo operativa.
 
Paolo Musto
Laureato in Economia e Commercio a Bologna, specializzato in Finanza Aziendale, Analisi di Bilancio, Controllo di Gestione e Valutazione d'Azienda e degli Investimenti. Ha maturato esperienza ventennale nell'ambito di numerose aziende nazionali, ha svolto con continuità e impegno l'attività di Consulenza Aziendale e di Formazione ed è Partner dello Studio Ivaldi & Associati s.a.s..E' Socio Ordinario dal 1993 dell'A.P.C.O. (Associazione Professionale dei Consulenti in Organizzazione e Direzione d'Azienda) con sede a Milano.
 
Marco Santini
Specializzato in Controllo di Gestione e Pianificazione Strategica e Operativa, ha consolidato e approfondito competenze relative a metodologie e tecniche con particolare riferimento ad Analisi dei Costi, Bidgeting, Forecasting, Gestione e Monitoraggio dell'andamento economico, Break Even Analysis, Analisi degli scostamenti, Studi di fattibilità. Da dieci anni svolge tale attività per un gruppo che opera nel campo sanitario in qualità di Senior Controller.

Tempi di fruizione e Validità dell'Account
6 mesi dal primo accesso

Modalità di pagamento e Fatturazione
Maggiori dettagli >>

Informazioni
Per Info sul Master/Corso
Tel. +39 06.62.20.54.20
Fax +39 06.62.20.54.36
Email: infomaster@meliusform.it

Per Info tecniche
Email: elearning@meliusform.it

 

 

 

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito: